oscarMi chiamo Oscar Martini e sono Dottore in fisioterapia.

E’ una mia inclinazione naturale quella di andare controcorrente e già lo si vedeva da bambino quando tra i miei compagni di classe alle elementari c’era chi voleva fare il pompiere, il poliziotto e i più temerari il supereroe!

Io invece volevo fare semplicemente il fisioterapista.

Così a 24 anni, mi sono laureato ed ho iniziato da subito a professare la mia attività.

Ho avuto la fortuna di lavorare in diversi ambiti:

  • Seguendo diverse squadre di calcio a livello semi professionista
  • Una squadra di football americano tra l’altro la vincitrice per due volte della Golden League italiana
  • Ho lavorato in una struttura ospedaliera
  • Ho lavorato nelle RSA ( Residenza sanitaria assistenziale)
  • Ho lavorato e lavoro tutt’ora per conto mio in un mio studio privato.

Ma in tutto questo c’era qualcosa che non mi convinceva.

Ho iniziato a chiedermi come mai in quasi tutto il mondo sanitario esistono campagne di prevenzione:

  • La prevenzione per il cuore
  • La prevenzione per il diabete
  • La prevenzione per l’osteoporosi

Insomma una serie di attività di prevenzione rivolta a tutti (o quasi) gli organi del corpo tranne che la prevenzione per il corpo stesso.

Mi spiego meglio, non esiste una prevenzione che riguarda la salute e il benessere delle catene muscolari, del mal di schiena, dei dolori cervicali se non quando ormai è troppo tardi e bisogna ricorrere a farmaci antinfiammatori o terapie con l’utilizzo di macchinari, mi permetto scherzosamente di scriverti una frase che avrai sentito spesso.

Tutto questo è un caso?

Io non credo! 🙂

Ma la cosa secondo me allarmante è che non esiste nessun tipo di prevenzione per questo tipo di problema o se esiste è molto blanda e pericolosamente sottovalutata.

Se vuoi sapere come evitare tutto questo per tuo figlio non ti resta che venire a trovarmi spesso qui sul blog per avere tutte le informazioni per migliorare la postura ed evitare mal di schiena, dolori cervicali e medicinali vari a tuo figlio!

A presto

Oscar